Skip to main content
AVENTINA

Un banco gastronomia pieno di cose buone, fresche e a scaffale

Aventina

La gastronomia

Da Aventina si viene per scoprire il gusto sincero di una tradizione che rischia di scomparire, ma il banco gastronomia è sempre aperto alle novità e ai prodotti di chi, come noi, ama la nostra Terra e la protegge con coltivazioni e allevamenti etici.

Qui puoi fare la tua spesa di eccellenza tra le piccole chicche del banco del fresco e a scaffale con la certezza di portare ogni giorno a casa tua prodotti di qualità scelti con cura dal tuo gastronomo di fiducia.

Aventina

Pasta fresca, pasta secca e riso artigianali, preparati con grani di prima qualità

Siamo dei grandi sostenitori dell’antica arte della pasta, per questo è stato facile per noi scegliere il pastificio Mauro Secondi che, fin dal 1985, porta avanti un laboratorio artigianale di pasta fresca all’uovo che è diventato uno dei punti di riferimento nel Lazio.

Per la pasta secca ci siamo affidati a Zaccagni, il re abruzzese della trafilatura al bronzo e dei grani di qualità macinati con cura assoluta. Il segreto della bontà della sua pasta artigianale? Acqua pura che sgorga dalla Majella e una lenta essicazione a bassa temperatura.

Ma non bisogna dimenticare altre due referenze di indiscussa qualità, per quanto riguarda la pasta secca. La prima è il pastificio Gemme del Vesuvio, che produce la sua pasta artigianale da una selezione di grani di più varietà lavorati ad arte per ottenere una semola di ottima qualità e lavorabilità, ricco di proteine e glutine.

Scopri di più

La seconda è l’antico Pastificio Vicidomini che da oltre 6 generazioni crea pasta di ogni formato, trafilata al bronzo ed essiccata a bassa temperatura. La sua porosità è davvero perfetta per accogliere qualunque tipo di sugo!

Infine, il nostro riso: sugli scaffali c’è il riso Carnaroli in purezza dell’azienda Meracinque coltivato nelle risaie di Moncoferraro in provincia di Mantova, in terreni ricchi polvere di roccia micronizzata e microrganismi naturali. A fargli compagnia c’è il riso di Cascina Oschiena, coltivato fin dal XVI secolo nella campagna di Vercelli sotto la guida dei monaci benedettini – oggi sostituiti da Alice e Simone – in un ambiente a biodiversità protetta riconosciuto come tale dall’Unione Europea.

Aventina

Uova freschissime, direttamente dal produttore al consumatore!

Per le nostre uova abbiamo scelto un allevamento che sposa alla perfezione la nostra filosofia di rispetto del territorio e degli animali. È Galline Felici, dove ogni giorno le galline ruspanti conducono uno stile di vita 100% naturale: respirano l’aria fresca della campagna, seguono una dieta ricca di carboidrati, proteine e calcio e depongono le uova senza alcuna costrizione. Il risultato? Uova freschissime, ricche di salute e nutrienti, super digeribili e sicure. Come se le avessi prese nel pollaio di casa!

Aventina

Le eccellenze italiane dal mondo ittico e vegetale

Se per le pregiate conserve di tonno e alici ci siamo affidati a Testa, la famiglia siciliana di pescatori che dal 1800 solca i mari alla ricerca del pescato migliore, per le verdure abbiamo delle referenze altrettanto eccellenti. A cominciare dall’indimenticabile Peperone di Senise IGP della Masseria Agricola Buongiorno,l’oro rosso della Lucania che si distingue da qualsiasi altro peperone per la particolare forma a punta, a uncino o a tronco.

E che dire dei pomodori pelati raccolti a mano dell’azienda agricola Paglione, inscatolati in purezza oppure lavorati come passata? Ne siamo rimasti così colpiti che li abbiamo messi anche dentro al nostro Bloody Mary, da sorseggiare ai nostri tavoli in orario aperitivo.

Tra le eccellenze del mondo vegetale, infine, non potevano mancare Morgan e Agnoni, che ha dedicato una esclusiva linea firmata Aventina venduta in bottega e che usiamo anche nei piatti del nostro ristorante.

Aventina

Per chiudere in dolcezza: il nostro miele

Dalle Marche arriva il miele di Giorgio Poeta, con qualità acacia e millefiori e con una varietà a base di anice stellato. La vera chicca, però, è il miele invecchiato 9 mesi in botti di rovere francese, come se fosse un buon vino: morbido, vellutato ma anche balsamico, dal sapore in continua evoluzione.

Unico per il suo sapore, la densità e lo spettro olfattivo variegato, il miele del giovane apicoltore Giorgio Poeta è una tentazione cui non potevamo non cedere. Senza contare la filosofia di cui ci siamo subito innamorati: quella di un produttore che rispetta il ciclo vitale delle api, allevate in un regime biologico che rende migliore la loro vita e più buono il loro miele.

Ti è venuta fame?

Prenota ora!